ICS 

Innovative CPS for Smart factories

REGIONE PUGLIA - POR FESR FSE 2014-2020
Asse I - Rafforzare la ricerca, lo sviluppo tecnologico e l'innovazione
Azione 1.5
Asse III - Promuovere la competitività delle piccole e medie imprese
Azione 3.8
FONDO TECNONIDI - PROGETTO REALIZZATO DALL'IMPRESA IDEA75

OBIETTIVi

Zero-defect manufacturing

Cloud factory

Produzione on demand

Analisi di Big Data

15%

riduzione degli scarti di produzione

+100

KPI individuati e gestiti

SOLUZIONE

Intelligent manufacturing per processi Industry 4.0

RISULTATI

7

impianti gestiti da ICS

+3.900

equipment controllati

21%

riduzione degli scarti di produzione

11%

riduzione tasso prodotto invenduto

+940

interventi di manutenzione segnalati

 
Real time iiot dashboard
 
Obiettivi
Il progetto ha avuto l'obiettivo di implementare un sistema di data analytics innovativo per l'intelligent manufacturing e il supporto decisionale in processi produttivi Industry 4.0. Si è estesa e potenziata la dotazione algoritmica e le performance ottenute nel settore dell'efficientamento energetico del progetto SEI, aggiungendo le funzionalità di:

 

Zero defect-manufacturing:

  • riduzione/eliminazione dei difetti di produzione e degli scarti;

 

Cloud factory:

  • storage online delle informazioni;

  • gestione dei Big Data per l'analisi e il monitoraggio dei KPI di impianto;

Production on demand:

  • adattabilità e flessibilità della produzione in funzione delle richieste dei singoli clienti.

Laminatoi del reparto macinazione controllati da ICS

 
SOLUZIONE
Il core del sistema è costituito da uCPS (micro CPS): un SBC (Single Board Computer) di dimensioni compatte incapsulato in un enclousure di tipo USB stick form factor  che costituisce il Cyber Physical System (CPS) di ICS.
Idea75 ha sviluppato ICS: il cluster di calcolo distribuito di sistemi embedded che rispondono alle primarie richieste in Industry 4.0, ovvero l'unione del mondo fisico con il mondo virtuale, attraverso una rete di informazione continuamente connessa per la realizzazione dell'intelligent manufacturing.
ICS sfrutta l'infrastruttura IIoT (Industrial Internet of Things) presente sugli impianti per implementare le funzionalità di smart factory tipiche dell'industria 4.0 su impianti energivori, in particolare molitori, attraverso un sistema di calcolo distribuito che interagisce direttamente e dinamicamente con le macchine e gli equipment di impianto.
Il sistema è anche dotato di una componente cloud (ICS cloud) per il monitoraggio dell'impianto e delle singole macchine e l'analisi in tempo reale dei KPI di produzione, manutenzione e di gestione.

Ogni uCPS elabora i dati di una singola macchina e li invia a ICS Cloud per la visualizzazione

ICS: schema di funzionamento

 
RISULTATI
ICS (Innovative CPS for Smart factories):
  • è installato in 7 impianti del Gruppo Casillo, dislocati fra Corato, Altamura, Lucca e Pozzallo;

  • monitora e gestisce 3905 equipment;

  • ha permesso di ridurre le percentuali di scarti di produzione del 21% (Zero-Defect Manifacturing - ZDM);

  • ha portato alla riduzione della percentuale del tasso di prodotto invenduto del 11% (Produzione On Demand - POD);

  • effettua più di 900 segnalazioni per interventi di manutenzione predittiva in un anno (dato medio per impianto di produzione).

 

Tipologie di equipment monitorati

Installazioni di ICS

stakeholders & Credits

Giuseppe Leonardo Cascella, PhD

PROJECT COORDINATOR

Idea75

laurea con lode e PhD in Ing. Elettrica @Politecnico di Bari (IT)

EU Marie Curie Fellow @Nottingham University (UK)

40+ pubblicazioni internazionali

30+ progetti industriali e R&D

Antonio Sacchetti, MSc

TECHNICAL PARTNER

Tera srl

laurea in Ing. Elettronica @Politecnico di Bari (IT)

MBA @SPEGEA Business School

CEO @Tera srl (vincitrice del Seal of Excellence - Horizon 2020's SME)

Autore di 3 brevetti italiani, 4 brevetti internazionali,

2 design internazionali e 1 copyright

40+ progetti industriali e R&D

polimi_trasp_margini.png

Politecnico di Milano

logopoli4life_trasp_margini.png

Poli4Life

tera-200x200.jpg

Tera srl

stakeholders & Credits

Giuseppe Leonardo Cascella, PhD

PROJECT COORDINATOR

Idea75

laurea con lode e PhD in Ing. Elettrica @Politecnico di Bari (IT)

EU Marie Curie Fellow @Nottingham University (UK)

40+ pubblicazioni internazionali

30+ progetti industriali e R&D

Francesco Cupertino, Full Professor

SCIENTIFIC DIRECTOR

Politecnico di Bari

laurea con lode e PhD in Ing. Elettrica @Politecnico di Bari (IT)

Professore Ordinario di Macchine ed Azionamenti Elettrici @Politecnico di Bari

Responsabile Scientifico @Energy Factory Bari

100+ pubblicazioni internazionali

Regione Puglia

Puglia Sviluppo

Responsabile misura agevolativa

Puglia Sviluppo gestisce buona parte degli strumenti regionali di incentivazione per le imprese in qualità di organismo intermedio della Regione Puglia o di gestore diretto degli strumenti finanziari.

gruppo-casillo.png

Casillo Group

Il Gruppo Casillo, con una capacità di macinazione e movimentazione di oltre 2 milioni di t/annue di grano, rappresenta uno dei maggiori “Market Maker” del mondo nel settore del grano duro.

 

ICS 

uCPS

CPS

IIoT

Sistemi di supporto decisionale

Efficienza energetica

Industria 4.0

Impianti molitori

Parallel computing

Distributed computing

Cluster

keywords